John Boel Junior a Bologna

Share Button

A maggio del 2017  l’ A.M.A.B. (Associazione Medici Agopuntori Bolognesi) ha invitato John Boel Jr a Bologna a tenere un seminario sul Metodo Acunova (agopuntura Boel) ai Medici Agopuntori.  E’ stato per me un gran piacere averlo ospite nella nostra Bologna e partecipare attivamente al seminario apportando casi clinici corredati da esami diagnostici prima e dopo i trattamenti.

A.M.A.B John Boel Junior a Bologna 2017

lo staff degli agopuntori del Metodo Boel (Dk) a Bologna per un seminario a A.M.A.B

BOEL AKUPUNKTUR INVITATO PER FORMARE MEDICI AGOPUNTORI ITALIANI

“Sono stato invitato laggiù per insegnare a 30 medici che stanno già praticando l’agopuntura come ottenere i risultati più rapidi possibili con l’agopuntura. L’obiettivo è procurare risultati così buoni affinchè sempre più persone desiderino trattamenti di agopuntura “, spiega John Boel.

I due medici che per primi hanno invitato John Boel sono i titolari della più grande accademia italiana di agopuntura – Associazione Agopuntori Medici di Bologna www.amabonline.it . L’Accademia si trova a Bologna, città orgogliosa di avere la più antica università d’Europa (fondata nel 1088 d.C.) contenente la più prestigiosa facoltà di medicina d’Italia.  

“Il mio lavoro era insegnare il Metodo Boel, una forma innovativa di agopuntura chiamata AcuNova. AcuNova è particolarmente efficace nel trattamento del dolore e delle patologie oculari.

Se devo essere onesto, sono stato onorato di essere stato invitato laggiù. Non consentono a molti agopuntori non medici di tenere corsi di formazione.

Anche per Boel Akupunktur è stato utile. Una dei partecipanti è la grande oculista Valeria Vannucci  https://agopunturaoculistica.it. Ha partecipato a un seminario tenuto da John Boel in Danimarca 8 anni fa. Negli anni successivi la Dott.ssa Vannucci ha documentato con esami specifici (ecocolordoppler oculari) eseguiti prima e dopo i trattamenti, esattamente cosa succede agli occhi quando trattiamo il glaucoma, le occlusioni retiniche e altre malattie degli occhi.

Boel Akupunktur non dispone degli strumenti per eseguire questi tipi di esami diagnostici (n.d.r. ecocolor-doppler oculare) ed “è fondamentale per me che sia finalmente documentato in che modo l’agopuntura funziona nel trattamento delle malattie degli occhi”, dice John Boel.

In Danimarca operano circa 1000 agopuntori su una popolazione di 5,5 milioni. L’Italia ha solo 2000 agopuntori per curare una popolazione di 55 milioni.

In Italia, è necessario essere un medico, laureato in medicina, per  praticare l’agopuntura. Non è così in Danimarca. Non devi nemmeno essere un medico per formarti come fisioterapista o come chiropratico. Queste rigide regole hanno fatto sì che l’agopuntura fosse molto meno diffusa in Italia che nella maggior parte dei paesi europei.

“Sono molto bravi tecnicamente. Raramente ho visto un gruppo che conosceva così bene la teoria dell’agopuntura e la posizione dei punti. In realtà è solo necessario mostrare loro come combinare l’agopuntura tradizionale cinese originale con l’agopuntura AcuNova moderna per ottenere i migliori risultati “, spiega John Boel.

John Boel è un agopuntore di seconda generazione e si è formato in Sri Lanka quando aveva solo 16 anni. Possiede Boel Akupunktur, la più grande clinica di agopuntura in Danimarca con filiali a Copenhagen, Arhus, Odense e Aulum. Ogni settimana si svolgono 700 trattamenti nelle quattro cliniche.

Informazioni sui contatti:

Agopuntura Boel
T: +4597875800
M: info@boel-acupuncture.dk
Homepage di Agopuntura Boel: www.acunova.dk

Industrivej N 22
DK-7490 Aulum,
Danimarca

John Boel Junior e l’oculista Valeria Vannucci che ha portato il Metodo Boel in Italia

Qui di seguito un video in cui il Prof. John Boel Senior presenta in prima persona il suo metodo e i risultati sulla Maculopatia o Degenerazione Maculare Senile (ARMD).